Saldatura chimica a freddo che avviene grazie ad un nuovo sistema metallico di fusione molecolare (2 componenti metallici) di notevole consistenza.
Adatta per la riparazione e lavoro di manutenzione per le seguenti industrie:
fonderie, laboratori, officine, industrie ed impianti manifatturieri ed inoltre per lavori di riparazione in industrie chimiche ed elettriche, è usato nel!’ edilizia ed anche per hobbisti e per lavori di artigianato.

Alcuni importanti campi di applicazione:

Riparazione, sigillatura e lavori vari su:
tubature del gas, dell’ acqua, vapore ed olio, tubature di scarico e di pressione fatte in acciaio, ferro, amianto o plastica. Produzione di nuove tubature di collegamento e giunture di tutti i materiali

Lavori di riparazione su:
fessure, crepe, cavità, errori di trapanatura e rotture di motori, pompe, valvole, turbine.
Ripresa di:
filetti danneggiati ed errori di lavorazioni. Eliminazione di: difetti di corrosione e cavità

Riparazioni di emergenza:
dove la saldatura è impossibile (pericolo di esplosione o fuoco) senza la necessità di tempi lunghi per la posa in opera, anche per sistemi che sono sotto bassa pressione.

Rivestimento, vernice anticorrosione e saldatura di:
pezzi di lavoro per ogni tipo di container, vasca, serbatoio etc.

 

multimetal

 

I vantaggi della saldatura a freddo Multimetal:

• economicità e rapidità del metodo di riparazione.
• facilità di mescolamento dei componenti A+ B (volume 1:1)
• non sgocciolamento per lavori eseguiti verticalmente. Può essere impastato, modellato, formato.
• può essere diluito (per rivestimenti etc.).
• non si formano ne crepe ne distorsioni ed il materiale non si ritira/ restringe a causa dell’ indurimento a freddo.
• ha la più alta resistenza meccanica e chimica.
• il materiale multimetal può essere lavorato a mano o a macchina (trapanatura, limatura, piallatura etc.).

 

Diamant

 

Multimetal – Processo per MM standard pastoso

Consistenza stuccosa e non gocciolante.
Multimetal consiste in 2 componenti A e B che sono ben mescolati (volume proporzione 1:1).
importante: le proporzioni devono essere assolutamente precise
Mescolati bene da una spatola o da un coltello, assicuratevi che la mistura abbia un colore uniforme.
Se si formano zone più chiare ciò significa che il prodotto non e stato ben mescolato.
Multimetal ha una migliore adesione su superfici ruvide libere da grasso e sporco.
L’applicazione è possibile su qualsiasi strato di spessore ed in casi particolari è consigliato l’uso della carta vetrata.

Multimetal – Processo per MM liquido

Consistenza nel versamento. (RivestibiIità).
Solo multimetal componente C è mescolato con l’attivatore liquido multimetal.
Non usare componente A, si consegnano pacchi da 230 g. multimetal C + 20 g attivatore liquido multimetal.
Mixare questa quantità o usare tazze per misurare le piccole quantità:
30 ml/=80 gr di comp. + 7 mi. di liquido attivatore.

Indurimento (trattamento)
Multimetal indurisce a temperatura ambiente (ca. 20° C) in 2/3 ore.
Temperature più alte aumentano la reazione, più basse la ritardano.
In ogni caso l’indurimento avviene anche a temperature minime.

Modelli

Acciaio  P #1361 Pastoso
Acciaio  FL #0363 Liquido
Ferro  P #1351 Pastoso
Ferro  FL #1554 Liquido
Alluminio P #1349 Pastoso
Alluminio FL #1556 Liquido
Bronzo P #1350 Pastoso
Bronzo FL #1137 Fluido
Ceramica P #1076 Pastoso/Bianco
Ceramica FL #0267 Liquido/Bianco
Ceramica-Acciaio CS P #1035 Pastoso/Grigio scuro


Scarica il pdf Diamant

Scarica la scheda tecnica